Fintech – Investire 2.0

Fintech – Investire 2.0

220,00

Il corso partirà al raggiungimento di minimo 3 partecipanti.

Descrizione

Come il Fintech cambia le abitudini dei risparmiatori

Obiettivi

Il mondo finanziario sta vivendo una rapidissima evoluzione. La tecnologia ha impresso una nuova velocità al business imponendo l’obbligo di accelerare per adattarsi ad un mercato più veloce ed esigente. Tuttavia, l’assenza di un quadro giuridico preciso determina l’impossibilità di attuare un’efficace tutela legale e/o contrattuale degli interessi degli utenti, che possono, pertanto, trovarsi esposti a dover subire ingenti perdite economiche, ad esempio in caso di condotte fraudolente, fallimento o cessazione di attività delle piattaforme on-line di scambio presso cui vengono custoditi i portafogli digitali personali (i cosiddetti e-wallets). 

In un contesto di assenza di obblighi informativi e di regole di trasparenza, le piattaforme di scambio sono altresì esposte a elevati rischi operativi e di sicurezza: esse, infatti, a differenza degli intermediari autorizzati, non sono tenute ad alcuna garanzia di qualità del servizio, né devono rispettare requisiti patrimoniali o procedure di controllo interno e gestione dei rischi, con conseguente elevata probabilità di frodi ed esposizione al cybercrime. Sussistono, inoltre, rischi di controparte, di mercato, di liquidità e di esecuzione. Obiettivo di questo corso è aumentare le conoscenze per ridurre tali rischi.  

 

A chi è rivolto

A privati e aziende che abbiano disponibilità liquide da investire in forme alternative finalizzate alla diversificazione dei propri portafogli. 

 

Durata e modalità didattica

4 ore

Lezioni in virtual classroom.

 

Investimento

220,00 €

 

Contenuti

Introduzione 

  • Cos’è il fintech 
  • Fintech e Mondo Bancario: sinergia o competition? 
  • conoscere le criptovalute (cenni) 

Il contesto normativo 

  • tassazione dei guadagni su investimenti digitali (criptovalute, crowdfunding…) 
  • limiti valutari al trasferimento di denaro 
  • normativa antiriciclaggio 
  • limite fra attività professionale e investimenti privati 

Criptovalute per gli investimenti 

  • non solo Bitcoin 
  • il funzionamento dei wallet per le criptovalute 
  • la quotazione delle criptovalute 

Altri strumenti innovativi per gli investimenti 

  • Cenni di crowfunding 
  • Cenni di social lending 

Rischi e sicurezza 

  • importanza cruciale delle password del wallet 
  • rischi fiscali su conversione da e per euro o altre valute ufficiali 
  • rischi da cybercrime usuali (phishing, social engineering, ecc) 
  • rischi da elevata volatilità delle quotazioni 

 

 

 

CHE ASPETTI?

La formazione customizzata secondo le esigenze della tua azienda, con la possibilità di finanziamento dei Fondi Interprofessionali, aspetta soltanto te. Scrivici per personalizzare il tuo corso.

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fintech – Investire 2.0”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *