Diritti dell’E-commerce

Diritti dell’E-commerce

854,00

Il corso partirà al raggiungimento di minimo 3 partecipanti.

Descrizione

Obiettivi

L’obiettivo è quello di fornire ai partecipanti una analisi delle principali tematiche giuridiche coinvolte nella vendita online di prodotti e servizi. Al giorno d’oggi, infatti, è indispensabile per un legale adeguarsi al rapido sviluppo di internet e delle nuove tecnologie in modo da poter rispondere alle esigenze dei propri clienti.

A chi è rivolto

Il percorso è rivolto ad avvocati, praticanti, laureati in legge, manager e funzionari che vogliono approfondire il diritto dell’e-commerce.

Durata e modalità didattica

16 ore

Lezioni in virtual classroom.

Investimento

854,00 €

Contenuti

  • Messa in sicurezza legale di un sito e-commerce – come si avvia un e-commerce (obblighi e consigli pratici); contenuto delle condizioni generali di vendita da pubblicare online; pagine del sitoemail di conferma d’ordine; passaggio del rischio dal merchant al consumatore; recesso: come informare il consumatore dei suoi diritti; casi di esclusione del diritto di recesso; contenuto della garanzia legale; garanzia del produttore; come presentare offerte e sconti; Drop Shipping: tutela del merchant e casi applicativivendite transfrontaliere; geo-blockingsanzioni.
  • Tutela dei dati personali nell’e-commerce – GDPR e ambito di applicazione; risposte ai principali dubbi di e-commerce e web agency; figure previste: titolare del trattamento, responsabile e amministratore di sistema; ruolo della web agency e del merchant; registro dei trattamentiDPO (serve sempre?); cessione dei dati personali (si possono “monetizzare” i dati?); basi giuridiche che giustificano il trattamento dei dati; come inviare newsletter a norma; principali Linee Guida del Garante Privacy, del Gruppo Articolo 29 e del Comitato Europeo per la Protezione dei Dati; Regime sanzionatoriocasistiche 
  • Contratti nell’e-commerce. Internet e reputazione aziendale – Contratto di licenza d’uso; Come tutelare le informazioni riservate; Contratto di sviluppo del software; Acquisto di profili social; Reputazione online di un sito e-commerce: soggetti coinvolti; False recensioni online; Strumenti di tutela, processuali e pratici; Acquisizione della prova digitale; Casistiche.
  • Profili tecnico-giuridici dell’e-commerce – Piattaforme per creare e-commerce: quale utilizzare?; Internet service provider: quali criteri considerare per la sua scelta?; Contratto tra e-commerce e web agency; Perché è importante scegliere il giusto sistema di pagamento; Cosa sono i “chargeback” e come evitarli; Cookie: come riconoscerli per redigere una cookie policy; Come organizzare un concorso e una operazione a premio; Tutela del logo aziendale; Come proteggere le fotografie e il materiale pubblicato sul sito. 

 

 

 

 

 

CHE ASPETTI?

La formazione customizzata secondo le esigenze della tua azienda, con la possibilità di finanziamento dei Fondi Interprofessionali, aspetta soltanto te. Scrivici per personalizzare il tuo corso.

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Diritti dell’E-commerce”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *